Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  I Racconti di Valeria Amerano  -  Page 2
Latest

Vigilie

By   /  16 febbraio 2015  /  I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Ricordiamo volentieri i luoghi dove siamo passati, ignari che i nostri passi, di lì a poco, avrebbero incontrato l’amore. Vi ritorniamo con un senso di magia, cercando di rivivere l’indifferenza, l’inconsapevolezza, il tedio vago che ci accompagnava durante quella che ignoravamo essere la vigilia. L’importanza di ciò che è accaduto dopo illumina e intinge di […]

Read More →
Latest

Lezioni di volo

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Non ho mai tenuto animali domestici, pur amandoli molto. E’ stata una privazione del vivere in città, che ha esaltato i ricordi d’infanzia nella casa dei nonni, a None, dove la compagnia di cani e gatti si completava con i vari altri, non meno interessanti e curiosi, soggetti da stalla e da cortile. Escluso di […]

Read More →
Latest

Un rifugio pericoloso

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Non so chi avesse educato il naso a mio padre. A pensarci bene nessuno in famiglia aveva un olfatto così selettivo e sensibile: una specie di arma impropria che lo aiutava a penetrare meglio la natura delle persone, le peculiarità dei luoghi, la storia segreta delle case. Non che avesse un naso particolarmente sviluppato, un […]

Read More →
Latest

L’amica del cuore

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Vacillando mia madre va ad aprire un cassetto, tira fuori la scatola delle fotografie, le sparge sul tavolo come io da bambina rovesciavo la latta tonda dei giochi di società con dentro i dadi, i segnaposto, le cartelle della tombola e i numeri di legno. Ecco sul tavolo, in forma di immagini bianche e nere, […]

Read More →
Latest

L’altalena

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Il gioco più voluttuoso era l’altalena. Ce la appendevano alle travi della tettoia, il luogo  prescelto già dalle nostre madri bambine per questo gioco antico. Sul fondo, lontano da qualsiasi contatto, restavano gli attrezzi, i carri, la legna, le conigliere risonanti a tratti di un rodere impegnato e piccoli tonfi: i saltelli dei conigli contro […]

Read More →
Latest

I miei nonni

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Andavano volentieri al supermercato. Ne avevano aperto uno in corso Svizzera, poco distante dalla loro abitazione, il tratto giusto per una passeggiata a braccetto: lui dritto, sempre ben messo, con la cravatta e il cappello, come usava una volta a Torino ché senza almeno ‘n bindel d’crovata non si usciva, i suoi quasi novanta portati […]

Read More →
Latest

Giocavamo a nascondino

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Giocavamo a nascondino, agli indiani, alla guerra, ai cow boy; eravamo madri, sorelle, spose, vivandiere di mocciosi sparpagliati nei prati di periferia o nelle case di campagna dei nonni; cucinavamo con fango e foglie, allestivamo botteghe dove vendevamo mazzi d’erba, tutoli e sassi per frutti e insalata. Fingevamo di non guardare quello che si appartava […]

Read More →
Latest

Fratelli Materassi

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Erano trent’anni che andavano avanti. Si trovavano due volte la settimana, il lunedì e il giovedì pomeriggio, dalle 17 alle 19. Scrivevano il mensile del popoloso quartiere. Arrivavano ciascuno col proprio articolo, lo leggevano insieme e lo commentavano, ne valutavano la chiarezza e la probabilità che potesse ferire il pubblico o i finanziatori;  esaminavano le […]

Read More →
Latest

Espressioni piemontesi

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Dei piemontesi mi ha colpito sempre quel modo affilato di definire, sbozzare e stroncare. La potenza di una mannaia nell’apparente grazia dell’acquerello – che una volta steso resta indelebile. Simili a epigrafi, i modi di dire di un popolo ne rivelano il carattere, le debolezze, le cattiverie, la forza, le categorie morali e il retroterra […]

Read More →
Latest

Dal rigattiere

By   /  11 luglio 2014  /  Amarcord, Attualità, I Racconti di Valeria Amerano  /  No Comments

Si chiamava così la bottega delle carabattole quando non era di moda il Vintage, e la gente un po’ si vergognava a portare a vendere e, peggio ancora, a comprare la paccottiglia di casa o gli abiti smessi per guadagnarci o risparmiare qualcosa. Un luogo dove non si era contenti di incontrare i vicini e […]

Read More →