Loading...
You are here:  Home  >  Attualità  >  Il Mondo di Elisa - Vita da cani e...gatti!  >  Current Article

Jack Russel Terrier.

By   /  4 gennaio 2017  /  No Comments

    Print       Email

Bentornati cari lettori, oggi voglio parlarvi di due razze. La razza felina è molto particolare e ricercata e prende il nome di Bengala, quella canina invece è molto più comune e si tratta dei Jack Russel Terrier.

Partiamo con i gatti, i Bengala sono animali che si caratterizzano prima di tutto per l’aspetto del loro mantello, che ricorda molto un leopardo, essendo maculato. Si tratta di un incrocio ottenuto in tempi recenti da una razza selvatica e una razza domestica, nell’ambito della ricerca per la cura e la prevenzione della leucemia felina (i parenti selvatici infatti sarebbero immuni da tale virus). Silhouette allungata e taglia grande sono altre due caratteristiche di questo felino. Sono soggetti curiosi e attivi, adatti anche alla vita da appartamento, ma sempre in presenza di uno spazio a disposizione per il gioco e per il relax. State attenti però che se lasciati troppo tempo soli in casa soffrono di solitudine. Questi gatti non richiedono più cure di quelle necessitate da tutti i nostri animali domestici.

Passando invece al fido amico, parliamo di una razza molto più consolidata negli anni (risale al 1795), taglia piccola e lunghezza media. E’ un cane da lavoro, nato per la caccia, molto intelligente e sveglio. Resta comunque molto amichevole nelle relazioni sociali e non possiede affatto la tendenza all’aggressività (i soggetti aggressivi possono derivare da una cattiva educazione o per un’errata selezione). Sono degli ottimi amici da scegliere anche in caso di bambini, tenendo sempre ben fermo il concetto che gli animali, in quanto tali, rispondono prima ad un istinto e poi ad un ragionamento che noi gli impartiamo. In generale, se si decide di prendere un Jack Russel, bisogna certamente accertarsi di avere del tempo da dedicargli nell’arco della giornata. Essendo un cane molto attivo, ha infatti bisogno di avere modo di sfogare tutta la sua carica e la sua voglia di fare, soprattutto per evitare che decida di divertirsi con i cuscini del vostro divano!

Elisa Fiorentino

    Print       Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like...

Ma che freddo fa?

Read More →