Loading...
You are here:  Home  >  Mondo Sociale  >  Current Article

Colpo di calore

By   /  3 agosto 2015  /  No Comments

    Print       Email

Eh si cari lettori, finalmente arrivata la bella stagione, sole, aria aperta, mare, montagna e lunghe passeggiate. Ai telegiornali sentiamo che, con l’arrivo del grande caldo, i giornalisti consigliano a tutti di bere molto, non uscire nelle ore calde della giornata e cercare l’ombra E per i nostri amici animali??? Bè sappiate che anche loro, nonostante siano ben contenti di accompagnarci in tutte le nostre attività estive, possono soffrire di colpi di calore! Vediamo quindi come possiamo aiutarli al meglio per rendere anche per loro l’estate una stagione bella e piena di allegria.

Il caldo più rischioso per i cani, in quanto seguono maggiormente l’attività del padrone, e, pur di passare del tempo con lui, tralasciano le loro necessità I gatti infatti, da questo punto di vista, sono un po’ più furbi. Sono infatti in grado di autoregolare la loro attività in base alle loro esigenze. In questo periodo facile trovarli spaparanzati sui pavimenti freschi, magari in mezzo ad una bella corrente piacevole, o sotto l’ombra di alberi e cespugli a godersi la siesta pomeridiana, per tirare fuori tutta la loro vivacità nei momenti più freschi della giornata. I cani invece sono pronti a tutto pur di vedere la felicità del loro proprietario. Anche di andare a correre in campagna alle 3 del pomeriggio!!!! Per aiutarli molto importante tenere presente che loro hanno bisogno delle stesse attenzioni che poniamo per noi stessi.

Quando usciamo con il cane meglio evitare le ore più calde, come quelle centrali della giornata. Se proprio non se ne può fare a meno allora bisogna uscire attrezzati: portatevi dietro una bottiglietta d’acqua fresca anche per loro per farli bere ogni tanto (in commercio ci sono delle ciotoline piccole pieghevoli fatte apposta per portarsele dietro), se sono a pelo nero o comunque tanto scuro può essere utile bagnargli la testa e il dorso con dell’acqua fresca prima di uscire, se invece sono con il pelo bianco e non folto (quei cagnolini di cui si riesce a vedere la cute rosata sotto il pelo) allora bene mettere una crema solare nei punti di maggior di radiazione in modo da scongiurare le scottature. Poi non obbligateli a fare lunghi tragitti, concedete loro delle piccole pause. Per i cani più giocherelloni inoltre consiglio di cercare dei luoghi alberati dove farli sgambettare in modo che non si cucinino sotto al sole.

Ma come riconoscere un colpo di calore???? I cani eliminano il caldo tramite la respirazione a bocca aperta. La sintomatologia che si propone ovviamente varia in base al grado di surriscaldamento raggiunto ma va da un respiro molto accelerato e affannoso, a uno stato di abbattimento generalizzato e temperatura molto elevata fino anche a 43c.

Pertanto fate molta attenzione al vostro amico fido in questo periodo, in modo da poter concedere anche a lui una estate divertente insieme a voi!!

La Redazione

    Print       Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like...

Inchiesta sul degrado della stazione

Read More →