Loading...
You are here:  Home  >  Motori  >  Current Article

Parco Valentino – Salone & Gran Premio. Il riscatto dell’automotive parte da Torino

By   /  31 maggio 2015  /  No Comments

    Print       Email

Torino città dell’automobile. E’ inevitabile che nella Nostra Torino, la quale vanta un patrimonio automobilistico invidiabile, non poteva mancare una kermesse dedicata all’automobile. Il Salone dell’auto manca all’appello da ben 15 anni, ma questo delta tempo è stato necessario per organizzare e pianificare un evento del tutto inedito dedicato al tema automotive, che coinvolgerà non solo la città ma il territorio nazionale: il Parco Valentino – Salone & Gran Premio. La manifestazione andrà in scena nello storico giardino sulle rive del Po, coniugando l’esposizione con eventi dinamici. L’accesso, previsto dall’11 al 14 giugno, dalle ore 10:00 alle 24:00, sarà gratuito. Info su www.parcovalentino.com

Automotive Expo”. I brand presenti non hanno bisogno di presentazioni: Abarth, Alfa Romeo, Audi, Bentley, Bmw, Ferrari, Fiat, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Maserati, McLaren, Mercedes, Porsche, Pagani, Subaru, Suzuki, Tesla, Toyota e Volkswagen. Chi ha contribuito allo sviluppo del settore nel territorio, sono coloro che hanno dettato le regole del car style mondiale, i Carrozzieri e Centri Stile, a cui sarà dedicata un’area: Centro Stile Ferrari, Fioravanti, I.DE.A Institute, IED Torino, Italdesign Giugiaro, Pininfarina, Spada, Studiotorino, Torino Design e UP Design. Una breve anticipazione delle case automobilistiche riguarda i seguenti modelli: Audi R8 e RS6 Avant, Bmw con quattro vetture della gamma M, Bentley Continental GTC, Ferrari 488 GTB e California T, Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce e Huracan LP 610-4, McLaren 570 S, Porsche 911 GT3 RS e Cayman GT4, Suzuki Vitara, Tesla Model S P85D e Volkswagen con l’auto dell’anno 2015, la Passat. Carrozzieri e Centri Stile non sono da meno attraverso le concept car, che anticipano, tramite soluzioni di stile ed ingegneria di prodotto, le auto di domani: FXX K (Centro Stile Ferrari), Vola (Fioravanti), Concept Syrma (IED Torino), GEA (Italdesign Giugiaro), Codatronca (Spada), Sergio e Cambiano (Pininfarina) e RK spyder e RK coupé (Studiotorino). Umberto Palermo ha scelto Torino per presentare Mole, costruzione artigianale in serie modello 001, firmato UP Design, mentre Roberto Piatti di Torino Design, svelerà una Super Sport con motore a 12 cilindri, 800 cv e telaio in fibra di carbonio.

Gran Premio. Il Gran Premio Parco Valentino di domenica 14 giugno, non vuole essere solo una passerella dei modelli più rappresentativi di tutte le case automobilistiche, che attraverserà il centro di Torino fino alla Reggia di Venaria, ma una rievocazione del GP che si è corso tra il 1935 ed il 1955, all’interno del Parco del Valentino. Il percorso prevede 18 km che separano il Valentino dalla Reggia di Venaria attraverso Piazza Castello e Carlo Alberto. Ferrari, Porsche e Pagani non mancheranno all’appello con le loro hypercar e supercar. Compleanno importante per Jaguar che festeggerà il suo ottantesimo anniversario.

L’evento è l’inizio del riscatto di un campo che ha subito una forte crisi. Sulle quattro ruote che avremo modo di vedere, assisteremo al risultato concreto del lavoro e dell’impegno di tecnici ed ingegneri, che credono in un settore che si sta rialzando, Torino merita questo, il Nostro Paese merita questo. I motori sono ormai caldi, manca poco alla partenza: stay tuned!

Luca Dragotti

    Print       Email
  • Published: 3 anni ago on 31 maggio 2015
  • By:
  • Last Modified: maggio 31, 2015 @ 7:35 pm
  • Filed Under: Motori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like...

COMUNICATO STAMPA – ANALISI: 6 anni di Superbollo

Read More →