Loading...
You are here:  Home  >  Politica  >  Current Article

Intervista al Consigliere Gaetano Cetrangolo di Solidarietà e Progresso

By   /  12 maggio 2015  /  No Comments

    Print       Email

La politica è un impegno, non è facile rispettare tutti gli obbiettivi contenuti all’interno di un programma elettorale od una pianificazione, quello che conta, è lavorare per raggiungerne il più possibile. Tutto questo avviene a causa di fattori interni ed esterni, di cui non siamo spesso a conoscenza. Abbiamo intervistato il Consigliere Gaetano Cetrangolo di “Solidarietà e Progresso” , attivo in campo politico nella Nostra comunità. In questa intervista, il Consigliere, oltre a descrivere l’esperienza che sta vivendo in politica, ci ha svelato i progetti che attualmente sono in cantiere. Consigliere Cetrangolo, dopo l’esperienza come Presedente dell’Associazione Commercianti, cosa ti ha spinto ad entrare nell’ambito politico, sicuramente più impegnativo e non privo di pressione e tensione? “Premesso che mi sento parte di questa comunità, inizialmente non avevo intenzione di entrare in politica, una squadra che aveva esperienza sul campo, mi ha illustrato un progetto convincendomi a farne parte” – ha esordito il consigliere –“il mio percorso prevede una presenza costante in comune con tutte le problematiche da affrontare”. Cetrangolo ci fornisce una definizione di politica: “un impegno nei confronti del cittadino, sono sempre presente sul territorio per comunicare con tutte le persone che ci pongono davanti ad un problema. Nei limiti del possibile, abbiamo sempre dato una risposta a tutti, in caso contrario ben venga un richiamo, siamo disposti ad ascoltare ogni richiesta”. Purtroppo il periodo dell’occupazione lavorativa è sempre delicato –“ogni giorno riceviamo cittadini che hanno perso il posto di lavoro e ci chiedono aiuto, tutto quello che possiamo fare è studiare un percorso insieme, non possiamo promettere e dare nulla, il periodo è molto critico, ne siamo consapevoli”. Sei sempre molto presente e disponibile, senza togliere nulla a nessuno, la tua è una vera e propria passione per il None… “Si, la Nostra Comunità per me rappresenta una grande passione”. Come hai vissuto questo primo anno da consigliere? “Mi trovo molto bene con i colleghi, siamo una grande squadra e c’è armonia, mi offrono la possibilità di gestire il mio ruolo e tutti gli impegni che ne comporta.” Il Consigliere ci tiene a sottolineare che il progetto “Nonesi per San Rocco”, non era propaganda in tempo di elezioni, quando era il Presidente dell’Associazione Commercianti –“è un progetto studiato con l’ex Sindaco Maria Luisa Simeone nel quale ci siamo impegnati fino in fondo, a breve sarà portato a termine.” Attraverso il tuo lavoro ed impegno, cosa vuoi trasmettere? “Mi aspetto buon senso ed una maggiore collaborazione dei cittadini, per mantenere ordine e contribuire alla crescita di None, è importante essere uniti. Siamo disposti ad ascoltare tutte le idee e richieste del cittadino. Ci sono progetti in cantiere che ci puoi anticipare? Si parte dalla riqualificazione di Via Roma, l’ala di Piazza Rubiano, il progetto del mercato del sabato degli agricoltori a Piazza Rubiano, prodotti genuini e naturali, parliamo di produzione agricola, un’iniziativa su cui puntiamo molto ed infine molte strade verranno riasfaltate”. Secondo te, di cosa ha ancora bisogno None? “Dal mio punto di vista, ritengo che a None non manca nulla, abbiamo molti servizi da sfruttare, il Nostro potenziale è invidiabile. Sicuramente sarebbe utile creare nuovi posti di lavoro, delle cooperative, fare squadra e puntare su una maggiore collaborazione tra commercianti e cittadini per dare un servizio migliore”. Personalmente non possiamo che condividere, siamo una Comunità di 8000 anime, non priva di potenziale, giocando in squadra, associazioni incluse e puntando agli obbiettivi tutti insieme, None non può far altro che crescere –“Ci tengo ancora a sottolineare il massimo rispetto e l’armonia che vige con il Sindaco Enzo Garrone e con la squadra, è appena trascorso il primo anno del Nostro mandato, continueremo a dare il massimo senza trascurare gli obbiettivi da conseguire”

Luca Dragotti

 

 

 

 

    Print       Email
  • Published: 3 anni ago on 12 maggio 2015
  • By:
  • Last Modified: maggio 16, 2015 @ 9:14 am
  • Filed Under: Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like...

Intervista al nuovo Segretario del circolo PD di None – Alessandro Cattelan

Read More →