Loading...
You are here:  Home  >  Mondo Sociale  >  Current Article

Democrazia: strumenti per l’uso

By   /  8 marzo 2015  /  No Comments

    Print       Email

La democrazia è fondata sul diritto di parola e di opinione. Questo non significa che ognuno di noi è sempre libero di dire tutto ciò che vuole. La democrazia possiamo considerarla anche uno strumento che va utilizzato con responsabilità, in caso contrario, nel modo sbagliato, può creare danno e malumori, di conseguenza non c’è nulla da stupirsi se ci sono determinate reazioni che possono essere giuste o sbagliate, condivisibili o no. Democraticamente parlando, io non condivido il contenuto di un articolo presente nel numero precedente dal titolo Progetto Discount. Il tema principale è il commercio nonese, dove viene criticato l’operato dei commercianti della Nostra comunità. Le critiche fanno bene se sono costruttive oppure se provengono da un esperto di marketing e business, cosa che non è l’autore dell’articolo secondo le mie informazioni. I commercianti, a None e non solo purtroppo, (basta leggere i quotidiani e guardare i telegiornali per informarsi meglio), non stanno attraversando momenti rosei, quindi, ripeto, anche se siamo in democrazia, non vedo perché sottolineare “il caro prezzi e la mancanza di iniziative atto a rivitalizzarlo”. Se None è ritenuta troppo cara, nessuno è obbligato a comprare nella Nostra comunità e considerato che i commercianti hanno delle difficoltà dovuti ai motivi precedentemente citati, non è certo di aiuto criticare il loro operato in questo modo, considerato che a farlo è stato un cittadino nonese, perché reputo che un vero nonese non debba mai parlare male di casa propria. La politica è una cosa, il commercio nonese è un’altra. Mi dispiace per il risentimento che l’articolo ha provocato nei confronti dei commercianti con cui ho avuto modo di chiarire in sede di riunione. Nell’occasione ho invitato l’autore dell’articolo, per dare le dovute spiegazioni, non è venuto perché “non ho mai visto articolisti correre a richiamo di una categoria…non si può essere a disposizione del primo a cui non piaccia un articolo…”, premetto che non sono un articolista ma un tirocinante (nel tempo libero), presso un’altra testata giornalistica per l’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti. Questo ovviamente è il mio pensiero che può essere condivisibile o no. Concludo lasciando un messaggio, in qualità di collaboratore o Caporedattore del giornale o di semplice cittadino nonese, sono sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento così come la Nostra redazione.

Luca Dragotti

    Print       Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like...

Inchiesta sul degrado della stazione

Read More →