Loading...
You are here:  Home  >  Attualità  >  Amarcord  >  Current Article

Permettete?

By   /  13 luglio 2014  /  No Comments

    Print       Email

Permettete che possa dire a chi non raccoglie gli escrementi del proprio cane, quando lo stesso le deposita sul marciapiede, che è un maleducato? Permettete che possa dire a chi lascia i suoi rifiuti fuori dai cassonetti, nonostante si debba solo spingere un po’ per farceli entrare, che è un po’ maiale? Permettete che possa dire a chi deposita macerie o altro davanti all’ingresso dell’ecoisola, pur essendo aperta dal lunedì al sabato, che è solo un esempio d’imbecillità? Permettete che possa dire a chi sfreccia con la sua automobilina ai cento all’ora per le strade di un paese che è un delinquente? Permettete che possa dire a chi prende a prestito la religione, la politica, il sindacalismo, l’economia, l’ecologia per giustificare i suoi comportamenti, che è vigliacco e ipocrita? Permettete che possa dire a chi ha alloggi sfitti e vuoti e, pur frequentando i primi banchi delle chiese, non sente il bisogno di metterne qualcuno a disposizione di chi è disperato, che è come un sepolcro imbiancato? Permettete che possa dire a chi usa il ruolo di amministratore pubblico per rubare e farsi corrompere che è l’antitesi del servire la comunità? Ogni tanto bisognerebbe poter avere un luogo, un’agorà dove poter gridare il proprio sdegno per i nostri misfatti: anche piccoli. C’è troppa voglia di correre nelle proprie tane a leccarsi le ferite che la giornata, appena conclusa, ci ha procurato e non abbiamo nessuna voglia di fare autocritica. Un luogo dove ognuno di noi possa dare sfogo al proprio bisogno di onestà e dove non possano raggiungerci telegiornali, giornali, siti internet, tablet. Dove possiamo essere noi stessi, senza la paura di non essere come il mondo ci vorrebbe.

Permettete?

Roberto Bori

    Print       Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like...

COMUNE E CARITAS: LAVORO UTILE PER IL SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE DISAGIATE

Read More →